• chanel espadrilles
  • mcm bags
  • bridestowe bear
  • roger vivier shoes
  • red bottom shoes
  • isabel marant sneakers
  • tory burch outlet
  • valentino shoes
  • burberry scarf
  • valentino shoes
  • hollister online shop
  • Presentazione

    Che cos’è
    La Scuola civica di musica si rivolge a tutti i cittadini, residenti e non residenti, di età a partire dai quattro anni che intendono seguire corsi preparatori, corsi regolari o corsi amatoriali in una delle seguenti discipline artistiche: chitarra classica, chitarra elettrica, pianoforte e tastiere, canto lirico e corale, canto moderno, percussioni e batteria, flauto, fisarmonica, violino, organetto diatonico.
    In base alle adesioni ricevute, di anno in anno possono essere attivati anche altri insegnamenti per strumenti della tradizione colta o popolare.
    Per la pratica dello strumento prescelto viene proposta una lezione a settimana per 24 settimane. La stessa frequenza è richiesta per la parte teorica. Sono inoltre previsti corsi di propedeutica musicale per allievi di età compresa tra i 4 ed i 10 anni, corsi per allievi diversamente abili e corsi di teoria e solfeggio.

    A chi si rivolge
    A giovani di età a partire dai quattro anni e agli adulti interessati allo studio di uno strumento musicale o del canto, previa selezione attitudinale per i nuovi iscritti. L'ammissione è consentita anche a chi non risiede nel Comune di Quartu Sant'Elena.

    Dove rivolgersi
    SCUOLA CIVICA DI MUSICA "LUIGI RACHEL"
    Ex Convento dei Cappuccini, via Brigata Sassari
    tel. 349 6622170
    e-mail: info@scuolacivicarachel.it
    sito Internet: www.scuolacivicarachel.it/
    Orari Segreteria
    Dal lunedì al venerdì, dalle 15:00 alle 16:30

    UFFICIO PROTOCOLLO GENERALE
    via Cap. Eligio Porcu 141 - piano terra

    UFFICIO CULTURA E SPETTACOLO
    via Cap. Eligio Porcu 171 - quinto piano
    tel. 070 8601 2667

    Carlo Melis
    Assessore alla Pubblica Istruzione, Sport, Spettacolo, Cultura
    e di riferimento per la Scuola Civica di Musica "L. Rachel"

    Nada Galli
    Dirigente del settore Pubblica Istruzione, Sport, Spettacolo, Cultura
    e di riferimento per la Scuola Civica di Musica "L. Rachel"

    Sabrina Timi
    funzionaria di riferimento per la Scuola Civica di Musica "L. Rachel"
    Tel. 070.86012356

     

    Come si fa
    L’Ufficio Cultura e spettacolo predispone annualmente il bando per l’iscrizione ai corsi della Scuola civica di musica. I cittadini interessati devono presentare la domanda di iscrizione all’Ufficio Protocollo Generale entro i termini di scadenza riportati nel bando. Si ricorda che la domanda deve essere sottoscritta in presenza dell’impiegato addetto: se si sottoscrive la domanda prima di presentarla all'Ufficio Protocollo, occorrerà allegare anche una fotocopia non autenticata di un documento d’identità valido.
    Per tutti i nuovi iscritti vengono effettuati dei test attitudinali sul corso che si intende frequentare: le graduatorie sono predisposte in base ai risultati dei test. Il mancato superamento dei test attitudinali è motivo di esclusione. In base ai posti disponibili e alla posizione in graduatoria vengono infine formate le classi di studio.
    Gli iscritti agli anni successivi al primo non devono sostenere alcuna selezione, tranne nel caso in cui scelgano di cambiare corso di strumento o nel caso in cui non abbiano superato l'esame di passaggio di fine anno per il mancato conseguimento degli obiettivi didattici.

    Documentazione
    È sufficiente presentare il modulo di domanda di iscrizione compilato in ogni sua parte.


    Costi
    Retta di frequenza di 150,00 euro da versare per intero durante la prima settimana di apertura della Scuola presso la Segreteria amministrativa.

    Normativa
    Deliberazione di Giunta Comunale 16/2006
    Determinazione del Dirigente 1262/2007